Meno materia oscura nelle galassie primordiali

Pubblicato il 15 mar 2017

Ultime notizie sulla materia oscura: nuove osservazioni effettuate con il potente telescopio VLT, collocato in Cile ma prevalentemente europeo, hanno mostrato che in alcune galassie molto antiche, viste oggi com’erano 10 miliardi di anni fa, le parti esterne ruotavano più lentamente rispetto a galassie “moderne”. Questo significa che in quelle galassie primordiali c’era poca materia oscura, e la materia ordinaria, che in media costituisce metà della massa totale di tutte le galassie, era invece l’ingrediente assolutamente preponderante. Servizio di Stefano Parisini, Media Inaf — INAF-TV è il canale YouTube di Media INAF (http://www.media.inaf.it/)
Anúncios

Deixe uma Resposta

Preencha os seus detalhes abaixo ou clique num ícone para iniciar sessão:

Logótipo da WordPress.com

Está a comentar usando a sua conta WordPress.com Terminar Sessão /  Alterar )

Google+ photo

Está a comentar usando a sua conta Google+ Terminar Sessão /  Alterar )

Imagem do Twitter

Está a comentar usando a sua conta Twitter Terminar Sessão /  Alterar )

Facebook photo

Está a comentar usando a sua conta Facebook Terminar Sessão /  Alterar )

w

Connecting to %s